lunedì 8 aprile 2013

Donna con dolore al fianco destro e febbre

Sono appena arrivato e mi aspetta una lunga notte. La mia collega mi lascia in consegna tre pazienti. Tra questi una donna di 60 anni con dolore al fianco destro e febbre da qualche giorno. Mi dice: gli ho fatto partire gli esami e gli ho richiesto l'addome ma visto che sei te (come per dire: visto che sei fissato) se vuoi fargli un'eco.............. Ok la vedo subito.


La donna ha una faccia sofferente. Mi dice che ha dolore da circa un mese (e faccio già una smorfia) con saltuari episodi di vomito. Il dolore viene riferito come continuo da qualche giorno che si accentua in maniera notevole con i movimenti, tanto che non riesce a stare sul fianco destro. Il dolore si irradia verso la spalla dx.
La visito. Addome piano, trattabile dolente in sede sottocostale destra. Calcolosi della colecisti? Paziente colecistectomizzata. Addensamento? Potrebbe (non uso più il fonendo.....). Vediamo con l'eco. Le immagini sono queste.

video

video
Cosa ne penso? Immagine disomogenea di circa 7.6x7.8 cm non di pertinenza epatica (si vede un piano di clivaggio) che mi pare comunque di pertinenza addominale anche se non ho ben visto il diaframma. E' disomogeneo, abbastanza fissa (non si muove granchè con gli atti respiratori); c'è del liquido intorno con un consensuale versamento pleurico. Reni, fegato liberi. Non liquido libero. Secondo me è di pertinenza del diaframma o della parete ma (per ora) non riesco a farmi un'idea.
Nel frattempo arriva la radiografia.


Questo il referto "....Ombra epatica ingrandita dove si rileva, in ipocondrio dx, in sede antero-laterale apparentemente adesa alle coste, sovrapposizione di immagine grossolanamente ovalare orientata in senso craniocaudale con diametro maggiore di circa 10 cm".
Gli esami ematici sono del tutto negativi.
Avete qualche idea?
Saluti a tutti

2 commenti:

  1. Penserei ad una massa a partenza dalla parete più che dal diaframma (si muove poco con gli atti respiratori). Ho comunque molti dubbi....
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao
      è sicuramente un'ipotesi molto plausibile (anch'io ho notato la netta differenza di movumento con le altre strutture) anche se mi sembrava piuttosto staccata dalle coste. Comunque vi farò sapere appena avrò notizie certe.

      Elimina